Effetti spirituali



Effetti spirituali
Rafal Olbinski

Ci sono suoni che rimbombano cupi
Oltre il tempo dell’anima
Sarà proprio il vento a volerli disperdere

La diagnosi era: “Così per l’eternità!”

Mentre esausti arrivavano al traguardo del “non senso”

Le vesti stracciate inginocchiati
Chiedevano  un incontro
Nella fabbrica dei morti
Con la vita eterna
Un po’ più in là brillava il sole

Sdraiati sui divani dell’informazione

Davanti allo specchio

Accomodavano labbra inclini all’ostilità

Contorcendole in risate mute

Un bimbo raccoglieva il suono

Trasformandolo in un boato cupo

Post più popolari