Volontà



Volontà

Era la volontà che svaniva
Muta come uno straccio vecchio
Se ne stava in un angolo
Non era l’attesa
Che rodeva il desiderio di procedere
La volontà aveva preso un  percorso nudo di speranze
Proseguiva a zig zag volutamente spoglia di ogni forma d’ironia
Spoglia dell’amore
Spoglia della voce creativa degli dei
Spoglia del silenzio
Distratta da mille luci accese per confondere
La vedevo seduta nell’angolo
Spiata e ormai scoperta dall’occhio attento che osserva

Post più popolari