Scarabocchi



Scarabocchi
 
Stride la visione che ho di me
Come centauro ho appreso l’incertezza
Sbilanciata tra confini gelidi e desideri di calore
Consapevole è il tempo in cui precipita la mente
Sostengo la mia povertà come ferita da amare
Sogno un tempo di perdono e libero

Post più popolari