Il centro

Era infinito lo spazio in cui stare
comodamente seduti
nessuna ricetta per il ritorno
neppure un mezzo
nè privilegi
nè desideri
goccia a goccia l'acqua disegna
sulla sabbia scura un punto
da dove ripetere il movimento
il punto del sentiero
che avvolge senza sgretolarlo
il cuore dell'universo
il centro senza confini

Post più popolari