Sarò



Sarò
Sarò la tua strada
Il tuo labirinto statico
Imbocca percorsi cupi
Svolta in stanza buie
Passaggi vuoti
Non sapevo di essere io
Procedevo a tentoni
Badavo ai suggerimenti
Oggi avverto gli ingombri
I salti le passioni
Gli inutili gesti
Afferro le albe
E procedo lesta
Verso l’uscita

Post più popolari